Presentazione

 

Macondo è un progetto della Fondazione il Gabbiano nato nel gennaio del 2013 grazie all’esperienza del progetto Midada quale nuova risposta di reinserimento socioprofessionale nella zona del locarnese, Macondo si inserisce nella stessa dimensione d’intervento di prossimità territoriale destinata alla zona del Mendrisiotto. In buona sostanza rappresenta un’importante esempio di solidarietà sociale, d’interazione e unione di forze fra i servizi sociali di Chiasso, i Comuni della regione del Mendrisiotto, il Cantone, la Confederazione e associazioni private, volto a contrastare le diverse forme di disagio e di disoccupazione giovanile. In un momento delicato che attraversa la nostra società, Macondo intende offrire qualcosa di nuovo, che passa attraverso un accompagnamento diversificato ed individuale.

 

Giardino

 

Macondo si rivolge a giovani adulti (18-25 anni) che presentano una capacità lavorativa limitata o ostacolata da ragioni personali ed emotive diverse, ma che manifestano delle buone competenze ed una reale motivazione al cambiamento per un reinserimento socio-professionale duraturo.

 

Cucina

 

Esso è destinato a giovani a carico dell’assistenza ed ev. della disoccupazione che senza un aiuto specifico e modulato non riescono a (ri)entrare nel mercato del lavoro primario. Attraverso azioni mirate e concrete, l’obiettivo è quello di permettere al giovane di veder aumentare la sua capacità lavorativa in un lasso di tempo relativamente breve.

 

Opuscolo informativo